• BONTA

PROSSIMI EVENTI

Non ci sono eventi per i prossimi giorni

7ª Edizione "Premio Bontà U.N.C.I." - Sezione Provinciale Milano

- Anno 2013 - 

 

logo cavaliere unci milano.ai"La Ruota", cooperativa sociale di Parabiago che svolge attività a favore delle fasce piu deboli, erogando servizi nelle aree minori, disabili e prima infanzia è la vincitrice della settima edizione del Premio della Bontà, messo in palio dalla sezione provinciale UNCI Milano, presieduta dal cav. Lucio Tabini. Il premio è stato consegnato alla responsabile, la legnanese Fiorella Colombo, durante una cerimonia al Ristorante Chalet del Parco.

"La Ruota" è nata nel 1982 come Associazione di volontariato per la promozione umana. Due anni dopo, ecco il centro sperimentale "Il seme" e, successivamente, l’associazione di volontariato “Genitori per la promozione umana” per un sostegno costante ai genitori e alle famiglie. Nel 1987, nasce la Ruota cooperativa di solidarieta’ sociale che da quel momento gestisce tutte le attivita’ dell’associazione promuovendo iniziative e progetti pensati in relazione agli enti locali ponendo l’accento su aree di bisogno scoperte. Sorgono il centro di lavoro guidato e il laboratorio educativo-creativo per persone disabili. Negli anni successivi i servizi della cooperativa hanno consolidato i rapporti con numerosi volontari che sono diventati indispensabili per il raggiungimento degli scopi e dove la loro presenza quotidiana e continua ha reso possibile una perfetta integrazione tra il servizio reso e il territorio del bisogno.

"E' motivo di onore e di prestigio per tutti i soci della nostra sezione Unci Milano - ha commentato Lucio Tabini - consegnare l’attuale premio della bonta’ che quest’anno giunge alla sua 7° edizione. Infatti, tra le varie finalita’ che la nostra sezione vuole attuare, vi e’ pure questa del premio bonta’, fiore all’occhiello, a testimonianza dell’interessamento che i cavalieri e non continuano a portare nei confronti di persone, enti ed istituzioni varie, che si qualificano nell’aiutare quanti si trovano in situazioni di disagio, mancanza di assistenza e di conforto e, pure, per dichiarata poverta’".

"Ed e’ con vivo piacere - ha proseguito il presidente - che ci complimentiamo con la presidente Fiorella Colombo per il riconoscimento che testimonia la continua opera a favore delle fasce piu’ deboli, in un’ottica di servizio e perseguendo le finalita  della solidarieta’, centralita’ della persona e cooperativa sociale. Queste persone sono i veri testimoni attivi e i portatori di valori come la solidarieta’ e la gratuita’. E dove c’e’ la solidarieta’ ci sono anche i cavalieri d’italia della presidenza nazionale che con voi festeggiano questo riconoscimento portando oltre alle felicitazioni anche un fervido augurio a voler continuare con coraggio l’opera di generosita’, di assistenza verso quanti ricorrono a voi per qualsiasi necessita’ fisica o morale che sia".

 

gallery-iconGALLERIA IMMAGINI


Collaborano con noi

 OFFICINA RANCILIO 1926

© 2015 U.N.C.I. Unione Nazionale Cavalieri d'Italia - Sezione Provinciale Milano • All rights reserved